Assieme al Piemonte, la Toscana è una delle regioni Italiane sinonimo di vini di altissima qualità, celebre soprattutto per i suoi vini rossi. 

La viticoltura Toscana è praticata per lo più in zone collinari, nelle quali la vite trova il suo ambiente di elezione, permettendo di ottenere vini di elevata qualità; ma molti dei più antichi vigneti si trovano nel territorio di Siena. Infatti, Gorgottesco, Tenerone, Salamanna, Prugnolo gentile, Rossone, Mammolo si distinguono dai vitigni più noti per una particolarità: da centinaia di anni il loro terroir d’elezione è la città di Siena. 

Senarum Vinea sono le vigne storiche di Siena, frutto di un progetto di riconoscimento e valorizzazione del patrimonio viticolo autoctono e delle forme storiche di coltivazione nella città murata.